.OMAGGIO  DI BENVENUTO! SCOPRILO

FERRI ARRICCIACAPELLI

I ferri arricciacapelli hanno rivoluzionato il mondo della cura dei capelli: grazie a queste piastra per arricciare i capelli, infatti, è stato possibile lasciarsi alle spalle i bigodini e altri espedienti lenti e poco efficaci per creare capelli ricci o mossi in poco tempo, con risultati garantiti e in piena sicurezza. Certo, qualcuno può guardare alle piastre arricciacapelli con sospetto, temendo che queste possano danneggiare la chioma: basta però rivolgersi ai ferri arricciacapelli delle migliori marche e di ultima generazione per essere certi di avere a che fare con barre che rispettano in pieno i capelli. Se è infatti vero che i vecchi modelli in alluminio arrivavano talvolta a scaldare troppo, andando a stressare eccessivamente le cuticole dei capelli, con le moderne barre per arricciare i capelli non si corre più alcun rischio, andando a lavorare in modo efficace seppur a temperature più basse, e quindi non pericolose per la chioma.

Sono tanti i fattori da prendere in considerazione nel momento in cui si decide di acquistare un arricciacapelli professionale. É bene pensare per esempio alla forma e al diametro dell'arricciacapelli vero e proprio, in modo da capire se questo può soddisfare le proprie esigenze: qualcuno desidera infatti dei capelli ondulati, qualcun altro vuole dei boccoli, altri ancora puntano a dei riccioli molti fitti. Bisogna poi guardare al materiale di costruzione, con arricciacapelli realizzati in ceramica e altri in titanio, nonché all'ergonomia, per poter lavorare con agilità, e infine alla possibilità di regolare con precisione e facilità la temperatura. Va detto, però, che non esiste unicamente una tipologia di ferri arricciacapelli professionali.

Scegli i tuoi ferri arricciacapelli

 

Al di là della dimensioni, del materiale e dell'ergonomia, esistono differenti tipologie di arricciacapelli. Si parte per esempio dalle spazzole arricciacapelli, le quali consistono in un'unione tra una piastra arricciacapelli e una spazzola tonda, per creare delle chiome ondulate. Ci sono poi i ferri arricciacapelli classici, i quali presentano, semplificando al massimo, una barra realizzata con un materiale in grado di raggiungere alte temperature in tempi molto brevi.

Esistono ferri arricciacapelli con barre coniche o cilindriche, in base allo stile che si vuole creare, e con diametri diversi: al crescere del diametro, ovviamente, si creeranno riccioli più ampi, fino ad arrivare a dei leggermente ricci o a dei capelli ondulati. Infine ci sono gli arricciacapelli automatici, dei dispositivi peculiari e meno noti che vanno a modellare ogni singola ciocca attraverso una piastra rotante.