. SPEDIZIONE GRATIS . con 49€ di spesa →

FORBICI PARRUCCHIERE

Forbici da parrucchiere

Una forbice per capelli non vale l'altra. Assolutamente no, e lo sanno molto bene i parrucchieri e i barbieri che ogni giorno utilizzano forbici professionali selezionate con cura in base alle proprie esigenze, alle proprie tecniche e alle proprie abitudini. Agli occhi dei meno esperti le forbici professionali per tagliare e sfoltire i capelli potrebbero sembrare molto simili. Ma non è così: in gioco ci sono infatti molte variabili. A variare, quando si parla di forbici professionali per capelli di Mistral, è per esempio la dimensione della forbice. In base a cosa si deve selezionare la dimensione perfetta delle forbici per capelli? Ebbene, questo fattore dipende per lo più dalla mano del professionista. Ogni parrucchiere, quindi, ha una misura di riferimento: delle forbici troppo piccole saranno scomode e limiteranno il raggio d'azione del professionista, mentre delle forbici troppo grandi non potranno garantire una tenuta salda, portando a degli errori durante il taglio dei capelli. A influire sulle dimensioni delle forbici c'è poi il grado di esperienza: quando ci si avvicina per la prima volta al mondo del taglio dei capelli è bene iniziare con delle forbici di dimensioni ridotte, senza oltrepassare (mani permettendo) i 5,5''. Per capire qual è la misura più adatta alla propria mano, in genere, si posizionano le forbici sul palmo, facendo combaciare un foro con la base del pollice: la forbice perfetta è quella la cui punta della lama corrisponde con la punta del dito medio. Non è però solamente una questione di dimensioni: esistono tante tipologie di forbici professionali per parrucchieri!

Forbici parrucchiere professionali

Le forbici per tagliare i capelli più comuni sono quelle dritte, le quali di fatto vengono usate per la maggior parte delle esigenze di taglio. Ne esistono di diverse dimensioni, da scegliere come visto in base alla propria mano, al livello di esperienza e, infine, al tipo di lavoro che si deve fare (per questo i professionisti dovrebbero sempre avere a portata di mano almeno due forbici dritte, una piccola e una grande). La forbice dritta piccola si usa per effettuare i tagli nella parte superiore dei capelli, quando il parrucchiere opera immediatamente al di sopra delle proprie dita, nonché per lavorare con attenzione attorno alle orecchie; la forbice dritta più grande, invece, si usa per la parte inferiore, dove il rischio è minore. Il terzo tipo di forbici per parrucchieri è rappresentato dalle forbici per sfoltire: si tratta delle famose forbici dentate, allo scopo di sfilare i capelli e ridimensionare le chiome eccessivamente voluminose.

Ci sono 18 prodotti.

Visualizzati 1-12 su 18 articoli